Slider

 
 

– Un Morto Che e’ Vivo e … Due Vivi Morti Per La Paura –

 

Don Gennaro è un noto pittore e gli viene commissionato il ritratto di un morto. Don Florindo, il fidanzato della figlia del pittore, indossa la maschera del morto per introdursi in casa del suocero e rubare un quadro di valore:  gli occorrono i soldi per curare sua madre, gravemente malata. Pulcinella risolverà il problema a modo suo: a suon di bastonate. Il furto è un reato grave e non si deve mai rubare, nemmeno per aiutare la propria mamma che pure è il bene più prezioso che ci sia. Perciò,  solo per questa volta, Pulcinella costringerà Don Gennaro a perdonare Don Florindo che ha agito spinto dalla disperazione.

 
 

– Pulcinella E Sandokan –

 

Quando Pulcinella assiste casualmente al sequestro del figlio di un suo amico, pur di aiutarlo non esita a rivolgersi ad una strega. Buon per lui che si tratti di una strega buona. In un crescendo di effetti speciali viene evocato lo spirito di Sandokan e con lui Pulcinella riesce a sconfiggere la banda di malfattori ed a liberare il ragazzo.

 
 

– La Camera Affittata a Tre (Liceo) / (Scuola Media) –

 

Tre persone arrivano in albergo e vogliono affittare una camera, troveranno tre persone diverse ad accoglierli: sarà affittata a tutti e tre la stessa ed ultima stanza. Si troveranno a coabitare insieme, a loro insaputa, Pulcinella nella veste di “tenore”, Don Felice Sciosciamocca “avvocato di fama internazionale e Astrubale Noteguaste “maestro d’orchestra”. Sarà, come al solito, Pulcinella, tentare di mettere tutto a posto.

 
 

– Una Matassa Imbrogliata –

 

In questa commedia si vive il dramma della gelosia, scatenata da un malinteso, generando così esilaranti equivoci. La morale che ne deriva è che basterebbe essere meno orgogliosi e più propensi ad ascoltare, per chiarire ciò che sembra all’apparenza.

 
 

– Miseria e Nobilta’ –

 

E’ una delle commedie più famose scritte da Eduardo Scarpetta, piena di colpi di scena: due squattrinati si troveranno a fare i lord per soddisfare la necessità di un loro conoscente riccone…poi sarà un colpo di scena, appunto, a risolvere tutta la situazione. La commedia è stata, ovviamente, rivista e modificata da noi per il teatro dei burattini.

 
 

– Pulcinella Asino Per Amore –

 

Spettacolo per i più piccoli. Disavventure ed una superba interpretazione di un attore asino. Pulcinella e il suo amico Peppino alle prese col padrone. Per poter liberare Carolina, di cui è innamorato, Pulcinella non esita a travestirsi d’asino con esiti esilaranti.

 
 

– Il Fantasmino Innamorato –

 

Pulcinella è in lacrime perché ha perso casa e lavoro e un suo compare lo ospita. Durante la notte però iniziano per Pulcinella una serie di avventure con un fantasmino burlone  che per avere il suo amore prende le sembianze di Carolina, la bella fidanzata di Pulcinella…

 
 

– Pulcinella Maestro Di Ballo –

 

La trama è valida per soddisfare sia adulti che bambini a causa dei valori che vuole trasmettere e per la comicità dovuta al Pulcinella.Don Florindo, padrone di Pulcinella, innamorato della sua fidanzata, cerca ogni via possibile per farle recapitare segretamente una lettera, ostacolato dal suocero che aveva promesso la figlia ad un uomo molto ricco.Allora chiede disperatamente aiuto al suo fido servo,  architettando un piano, da loro creduto geniale, in cui Pulcinella e Cecco, barbiere e altrettanto fido amico di Don Florindo, fingeranno addirittura di essere maestri di ballo e musicisti, recapiteranno la lettera ma verranno scoperti. Il vero finale sarà per voi da scoprire.

 

– Pulcinella Tra i Pazzi –

 

Un intrigo matrimoniale catapulta Pulcinella, suo malgrado, all’interno di un manicomio. Si susseguono così scene esilaranti in cui viene contrapposta la pazzia reale dei matti a quella ironica e voluta dal nostro protagonista.

 
 

– Il  Mistero Giu’ in  Cantina –

 

Pulcinella e Peppino,  rivali in amore, dovranno dare una prova di coraggio  al fratello di Lucia, l’amata, che è il solo a decidere  a chi  dare la mano della sorella. Messi alla prova dovranno fare la guardia ad un morto in una buia e tetra cantina. Pulcinella darà il suo meglio in astuzia e destrezza… perché l’amore quando è vero ti fa superare ogni ostacolo.